“La figura e la formazione dell’insegnante di italiano LS”

“La figura e la formazione dell’insegnante di italiano LS”

Autore: 

In Dolci R., Celentin P., (a cura di), La formazione di base del docente di italiano a stranieri
Bonacci Editore, Roma, 2000

Il saggio inizia con la presentazione di alcuni dati interessanti che rappresentano lo stato della

richiesta e offerta di lingua italiana nel mondo, ma anche dati relativi alla motivazione e la

provenienza dei discenti. Secondo l’analisi, denominata Italiano 2000, sono aumentati

notevolmente gli iscritti ai corsi di italiano negli IIC e circa la metà degli studenti sono di origine

italiana. All’estero l’offerta formativa dell’italiano è molto diversificata (IIC, Università Straniere

scuole italiane all’estero ecc.). “Da questa panoramica emerge che l’italiano all’estero sembra

quindi avere i tratti di quel fenomeno che Balboni definisce “insegnare e apprendere le lingue in una

società complessa”. In seguito vengono presentati dei dati significativi sulla formazione degli

insegnanti di LS, per esempio, solo il 42 % del totale dei docenti ha avuto una formazione in

didattica dell’italiano a stranieri. Nelle sue riflessioni sulla qualità dell’insegnante, l’autore fa

riferimento a diverse ricerche fatte da CERI (Centre for Educational Research and Innovation),

ENTEP(European Network on Teacher Education Policies)ecc. L’autore sostiene che occorre

“tracciare un profilo di insegnante che riesce a svolgere in maniera adeguata all’interno di una

società complessa” e riporta le principali caratteristiche dell’insegnante di qualità riassunte da

Margiotta: conoscenza degli specifici settori disciplinari e del contenuto dei programmi,

competenze didattiche, capacità di riflessione e di autocriticità, empatia, competenze gestionali. “La

formazione del glottodidatta è necessariamente interdisciplinare”. L’insegnante può avere diverse

funzioni e coprire diversi ruoli, ma come conclude l’autore “l’oggetto lingua stesso, quindi, per le

sue particolarità e per la sua peculiarità come espressione dell’umanità ci “costringe” ad essere

educatori nel senso più largo del termine”.

vardanyan@unive.it
Università Ca'Foscari Venezia

Keywords: 

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: