Facilitare l'apprendimento dell'italiano L2 e delle lingue straniere

Facilitare l'apprendimento dell'italiano L2 e delle lingue straniere

Autore: 

Utet Università, Torino, 2010
RECENSIONE

Sin dall'introduzione si evince il fine della raccolta di saggi curata da Caon, ovvero quello di creare una piattaforma condivisa rispetto al concetto di 'facilitazione', troppo spesso frainteso. Si confonde infatti l'idea di facilitare con quella di rendere semplice, quindi si banalizza e si svuota di signiificato. L'apprendente ha di fronte a sè una grande chance ma può avere anche delle grandi difficoltà, proprie della sfida che caratterizza il triangolo apprendente-insegnante- lingua. Caon raccoglie qui con grande acutezza proprio contributi volti a mostrare l'insegnante come facilitatore e il suo modo di insegnare come un 'rendere accessibile' la lingua. La consapevolezza di questo ruolo e l'affinamento di tecniche didattiche idonee possono contribuire a fare fare il salto di qualità. Numerosi aspetti vengono in questo volume trattati per fornire il maggior numero possibile di angolazione da cui guardare questo processo di facilitazione. Non si parla perciò solo ed unicamente di apprendimento linguistico ma anche di educazione letteraria.

gramegnabar@gmail.com
Università Ca'Foscari Venezia

Keywords: 

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: