Formare on line i docenti di lingue e italiano L2

Formare on line i docenti di lingue e italiano L2

2008, UTET Libreria, Torino

L'opera curata dai Professori Balboni e Margiotta tocca una serie di temi cruciali della formazione a distanza e apre una serie di scenari sul ventaglio di opportunità di formazione on line per gli insegnanti di lingua seconda e straniera. Il volume diviso in due parti fornisce punti di riferimento essenziali e un quadro dei nuovi ambienti e dei nuovi strumenti per la formazione on line, proposti al docente che intenda iniziare, continuare o completare la propria formazione. Nella prefazione Balboni delinea il panorama della formazione dei docenti di lingua seconda e straniera, fornisce un “glossario” e una collocazione concettuale dei termini usati, aiutando il lettore ad orientarsi da subito in modo chiaro e preciso all'interno del panorama teorico descritto nei capitoli successivi. Margiotta chiarisce con il proprio contributo il percorso indicato dai documenti europei per la formazione iniziale degli insegnanti, precisacome la formazione abbia assunto un ruolo cruciale, in seguito alla politica linguistica europea,che ha per obiettivo promuovere il plurilinguismo e l'interculturalità. Tramite una comparazione dei sistemi formativi di Paesi quali la Francia, Germania, Spagna, Inghilterra l'Autore chiarisce quali siano le competenze degli insegnanti richieste nell'Unione Europea, conclude con una “fotografia” dell'attuale sistema italiano e formula un chiaro invito ad adottare im modo concreto il quadro di riferimento europeo e una delle sue possibili applicazioni: il portfolio professionale. Il volume diviso in due parti tratta nella prima delle coordinate teoriche, nella seconda delle applicazioni e degli studi di casi specifici. I temi trattati nella seconda parte sono stati riuniti per aree tematiche, come risulta dalla titolazione: l'organizzazione e la struttura dei master on line, le iniziative ministeriali , l'esperienza dei corsi Indire/Puntoedu; la lista “Discutiamone insieme”, il progetto “Lingweb” e e-learning per la formazione di tutor on-line. Molti studiosi ed esperti arrichiscono e completano con i loro contributi l'opera, indicando ai docenti i due tipi di formazione on line: l'autoformazione e l'(auto)formazione glottodidattica on line con precisi riferimenti a temi quali l'impianto costruttivista, le Comunità di pratica, le norme, i modelli di comunicazione, l'usabilità dell'ambiente di apprendimento on line.

aventinelli@unive.it
Università Ca'Foscari Venezia

Keywords: 

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: