l ruolo della memoria nell’apprendimento delle lingue straniere. Una prospettiva glottodidattica.

l ruolo della memoria nell’apprendimento delle lingue straniere. Una prospettiva glottodidattica.

Autore: 

Torino, UTET Libreria, 2001.

Nell’apprendimento delle lingue la memoria svolge un ruolo centrale. Da essa infatti dipende la possibilità di percepire l’input, codificarlo, elaborarlo ed infine recuperarlo nell’atto comunicativo. È noto, tuttavia, che non esiste una sola memoria, ma il ricordo è frutto di una complessa attività della mente che coinvolge diverse aree del cervello. Il libro di Cardona, che si colloca nel quadro della ricerca glottodidattica che indaga gli aspetti psicolinguistici e cognitivi dell’apprendimento, presenta nei primi capitoli i principali modelli di funzionamento della memoria, descrivendo le principali caratteristiche della memoria sensoriale, a breve termine, della working memory e della memoria a lungo termine. Le possibilità di ricordare con successo non dipendono, tuttavia, solo dalla memoria dichiarativa, dalle strategie cognitive, dalla metamemoria, ma anche dalle emozioni e dalla memoria implicita. Ogni essere umano è infatti allo stesso tempo razionale ed emotivo. Alla luce delle più attuali ricerche sulle emozioni, Cardona propone un modello umanistico-affettivo di apprendimento nel quale si coniugano aspetti motivazionali, emotivi e cognitivi, tutti imprescindibili all’organizzazione di un ricordo profondo e stabile nella memoria. Il libro è sostanzialmente concepito in due parti. Nella prima si espongono le principali teorie sui processi mnestici e i principali modelli di organizzazione della conoscenza, mentre la seconda parte, di taglio decisamente operativo, presenta un elenco ragionato di tecniche didattiche e mnemotecniche, con numerosi esempi che possono essere ripresi ed adattati in classe di lingue. Il libro si rivolge a studenti ed insegnanti di lingue straniere e a tutti coloro che desiderano approfondire il ruolo di una importante facoltà mentale quale la memoria, in funzione di una didattica umanistico-affettiva in grado di rispettare i processi cognitivi della mente e gli stili di apprendimento e le strategie metacognitive di ogni allievo.

pat.mazzotta@tiscalinet.it
Università di Bari

Keywords: 

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: