Insegnare italiano a rifugiati e richiedenti asilo - Priorità linguistiche, tecniche ed attività didattiche tratte da "Al centro"

Insegnare italiano a rifugiati e richiedenti asilo - Priorità linguistiche, tecniche ed attività didattiche tratte da "Al centro"

Le autrici di "Al centro", il primo manuale pensato per rifugiati e richiedenti asilo di livello A1, parlano di priorità linguistiche, specificità didattiche e difficoltà di questo profilo d'apprendenti. L'acquisizione della lingua italiana rappresenta uno strumento fondamentale per lo sviluppo delle competenze, per l'accesso alle informazioni, per muoversi nella quotidianità, ma anche per la ricostruzione della propria identità. Il manuale, nato dall'esperienza delle autrici come docenti di italiano lingua seconda in CAS (centri d'accoglienza straordinaria) e SPRAR (sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati), propone attività ludiche, interculturali, uscite didattiche e attività cooperative che favoriscono l’integrazione e consentono di far emergere le specificità individuali degli studenti.

Loescher Editore

Relatori:

Alessia Benenti, Martina Mambelli e Valentina Mussi sono docenti di italiano L2 a adulti migranti nei CAS (Centri di Accoglienza Straordinaria) di Milano per conto della Fondazione Verga

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master:

 

Per rimanere sempre aggiornati

Trovaci nei social network e seguici