Settembre 2008  Supplemento alla rivista EL.LE - ISSN: 2280-6792
Direttore Responsabile: Paolo E. Balboni
F. Casati, C. Codato, R. Cangiano, S. Cravedi, A. Dorigatti, M. Viola, Ambarabà di Paolo Torresan

AUTORI: Fabio Casati, Chiara Codato, Rita Cangiano, Silvia Cravedi, Annalisa Dorigatti, Michele Viola
TITOLO: Ambarabà
CITTÀ: Firenze
EDITORE: Alma
ANNO: 2007-8

 

Ambarabà è un corso di italiano per bambini della scuola elementare (6-10 anni). Il progetto è frutto di una sperimentazione condotta dall'Istituto Pedagogico di Bolzano, istituzione da anni attiva nella ricerca pedagogica in ambito plurilinguistico, ed è pensato per esser utilizzato sia all'estero con bambini stranieri che in Italia nella scuola italiana con classi mono e plurilingue.
Dal punto di vista didattico Ambarabà si presenta con un forte accento interattivo e cooperativo ed una evidente attenzione al coinvolgimento fisico e multisensoriale del bambino, anche attraverso il ricorso esplicito alle tecniche del TPR.
Il materiale si caratterizza per la grande varietà e ricchezza di input linguistici e per il rilievo dato, soprattutto nei primi volumi, alle abilità orali e in particolare all'ascolto. Punto di forza dell'opera sono difatti i due CD audio che accompagnano ogni livello, uno di brani audio con filastrocche, storie e dialoghi presenti nel libro, l'altro con coinvolgenti canzoni originali appositamente composte per il corso.
L'ambizioso progetto si compone di cinque volumi; al momento sono disponibili i primi tre livelli (il quarto sarà disponibile il prossimo anno, il quinto nel 2010), che delineano un percorso di apprendimento volto a favorire una crescita linguistica e culturale articolata e complessa. A partire dal secondo volume, e soprattutto nel terzo, inoltre, i bambini vengono sempre più coinvolti nella riflessione e nella meta-riflessione attraverso domande-stimolo, input di tipo lessicale, suggerimenti per avvicinarsi alle strategie del confronto.
Gli ambiti tematici offrono una grande quantità di spunti per approfondimenti, e proprio a questo scopo sono stati realizzati i quaderni operativi, attraverso i quali l'alunno, ormai con una certa autonomia, può attivarsi a lavorare in sintonia con il testo base.
Oltre al libro per la classe, ai quaderni di lavoro e ai CD, ogni livello prevede una guida per l'insegnante, che si profila come un "mini manuale" di glottodidattica operativa. In modo chiaro e di facile comprensione, ma anche con riferimenti teorici, la guida accompagna i docenti nel tracciato indicato nel libro di testo, integrandolo con materiali e proposte a carattere ludico che permettono di tenere sempre alti l'entusiasmo e l'attenzione dell'allievo.

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master:

 

Per rimanere sempre aggiornati

Trovaci nei social network e seguici