“La formazione iniziale degli insegnanti di lingue nelle SSIS”. Atti del Convegno

“La formazione iniziale degli insegnanti di lingue nelle SSIS”. Atti del Convegno

Autore: 

In F. Bidaud (a cura di), Lingue e culture romanze. Didattica e ricerca: quali prospettive? Atti del Convegno Internazionale, Pisa, 11-12 ottobre 2001
Baroni Editore, Viareggio 2002

L’articolo sviluppa la relazione presentata al Convegno internazionale sulle lingue romanze, focalizzandosi sulla formazione degli insegnanti di lingua francese nelle SSIS e facendo un bilancio riguardo agli obiettivi e ai risultati delle attività svolte. Uno degli obiettivi principali della SSIS Toscana è stato quello di valorizzare il ruolo dei docenti supervisori, coinvolgendoli nelle attività di programmazione didattica e riservando loro uno spazio adeguato all'interno di tutti i settori didattici: laboratorio, tirocinio, insegnamenti di area. Per rendere davvero operante il collegamento tra ricerca e didattica, “dovrebbero essere approntati progetti -di studio, di sperimentazione, di ricerca-azione- che coinvolgano continuativamente docenti universitari e delle scuole; tuttavia già la strutturazione della SSIS in aree di apprendimento teorico-pratiche può costituire una prima risposta all'esigenza, avvertita da molti nella scuola, di un ruolo più attivo e propositivo rispetto a quello tradizionale, essenzialmente divulgativo” (p. 60) L’articolo si conclude con uno spaccato delle attività svolte nel laboratorio didattico di lingua e letteratura francese.

pietropacini@libero.it
Università di Pisa

Keywords: 

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: