Bambini bilingui…non è un sogno

Bambini bilingui…non è un sogno

Autore: 

Frasnelli Keitsch, Bolzano, 2000

Il volume raccoglie gli atti di un convegno internazionale svoltosi a Bolzano il 12 dicembre 1997 e avente per tema il plurilinguismo in età precoce. Due sono le sezioni in cui sono suddivisi gli atti: la prima, di carattere generale, è una riflessione a più voci sui vantaggi che l’apprendimento di due lingue in età infantile può comportare sia dal punto di vista dell’apprendimento linguistico in generale, sia per quanto concerne lo sviluppo di competenze culturali più complesse, competenze sempre più utili per creare cittadini del futuro in grado di vivere coscientemente (e coscienziosamente) in contesti sociali e scolastici multiculturali; la seconda, più specifica, rende note le iniziative aventi per oggetto il bilinguismo e i programmi immersivi per l’infanzia a Bolzano. Al di là della specificità della seconda sezione, che trova nei docenti o in chi vive la realtà scolastica di Bolzano e del Sud Tirolo il suo pubblico naturale (affermiamo questo anche perché la metà degli interventi son scritti in tedesco e quindi pongono dei limiti di ordine linguistico al lettore), riteniamo che la prima parte del volume sia fonte di interessanti riflessioni sulla complessa questione del bilinguismo e per l’innovativo accostamento della didattica della LS con bambini in tenerissima età. Consideriamo che questo volume possa anche fornire significativi stimoli per promuovere l’insegnamento plurilingue fin dalla scuola per l’infanzia in quanto la politica linguistica rappresenta una delle sfide fondamentali per il futuro delle società (e delle scuole) complesse quali quelle multiculturale e plurilingue come la nostra.

Relatore: 

Fabio Caon
fabiocaon@inwind.it
Università di Venezia

Keywords: 

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: