L’’italiano e le altre lingue

L’’italiano e le altre lingue

Autore: 

FrancoAngeli, Milano, 2005

Il volume raccoglie i diversi contributi proposti durante il settimo convegno nazionale dei centri interculturali svoltosi a Modena il 5 e 6 novembre 2004. È interessante l’estrema varietà degli interventi che spaziano dalla semplificazione dei testi all’analisi delle nuove prospettive della glottodidattica rispetto a contesti d’apprendimento plurilingue, multiculturali e plurilivello, da analisi sul bilinguismo di bambini immigrati a riflessioni sulla lingua per comunicare, da proposte per l’educazione linguistica con bambini immigrati da 0 a 6 anni al tema della valorizzazione della L1 e della valutazione. Il volume è diviso in tre sezioni: le relazioni del convegno che affrontano i temi in una prospettiva teorica e offrono una cornice entro la quale si iscrivono gran parte degli interventi successivi; i seminari che si articolano su quattro temi/stimolo (quale italiano per vivere in Italia? La lingua per comunicare; lo sviluppo e l’educazione linguistica dei bambini immigrati 0-6 anni; studiare in L2 e valorizzare le L1: proposte e progetti per una sfida; valutare gli apprendimenti: il quadro europeo delle lingue e le proposte di test di italiano L2); un appendice in cui viene presentato un utile elenco dei centri, Enti, Associazioni, Istituzioni presenti al convegno che, a diverso titolo, si occupano di L2 e di educazione interculturale. Un volume, dunque, che potremmo ritenere allo stesso tempo informativo e formativo in quanto presenta gli ultimi sviluppi della ricerca glottodidattica, una mappatura delle risorse territoriali su scala nazionale nonché una raccolta di esperienze territoriali estremamente varia e diversificata che può fungere da stimolo per quegli enti (scuole in primis), associazioni, istituzioni pubbliche e provate che si occupano di interculturale e di glottodidattica applicata alla L2. Non solo, la sua estrema eterogeneità e l’attenzione alla dimensione operativa (qui espressa attraverso il resoconto delle esperienze) può anche rivelarsi utile per docenti ed educatori interessati ad approfondire il complesso rapporto esistente tra apprendimento linguistico e contesti d’insegnamento.

fabiocaon@inwind.it
Università di Venezia

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: