“Metodi per il riconoscimento di profili utente in ambienti di apprendimento elettronici: survey e problemi aperti”

“Metodi per il riconoscimento di profili utente in ambienti di apprendimento elettronici: survey e problemi aperti”

In iGeL. Il Giornale dell’e-Learning, n.2, 2008

Il presente contributo riguarda una delle linea di ricerca del PELT - Progetto E-Learning Trasversale - (Vedi scheda) che indaga le caratteristiche preminenti del processo di apprendimento in ambiente virtuale, gli stili cognitivi degli utenti/apprendenti, le strategie di apprendimento, i processi collaborativi. Questa indagine risulta utile anche in ambito glottodidattico, in quanto può fornire i dati necessari per migliorare l’adattività e/o la personalizzazione dei corsi a distanza, compresi quelli di lingue. In questo lavoro si esaminano e si confrontano alcuni metodi utilizzati per il riconoscimento dei profili di utenti/apprendenti relativamente a: caratteristiche di tipo cognitivo, metacognitivo e sociale, attività di tipo cooperativo, valutazione assistita e/o basata da/su calcolatore (CAA, CBA). Per ciascuno di questi ambiti, vengono presentati importanti contributi della letteratura internazionale e discussi problemi ancora aperti.

ombrettalazz@virgilio.it
CAFRE (Centro di Ateneo per la Formazione e la Ricerca Educativa), Università di Pisa

Keywords: 

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: