Percorsi e strategie di apprendimento dell’italiano lingua seconda: sondaggi su adil2

Percorsi e strategie di apprendimento dell’italiano lingua seconda: sondaggi su adil2

Autore: 

Perugia, Guerra, 2009
È allegato il dvd adil2 (Archivio Digitale di Italiano L2)

Il volume, che include soprattutto saggi di natura acquisizionale e sociolinguistica, ruota intorno al saggio del curatore, “L’ADIL2 come strumento per la ricerca”, in cui viene descritto l’Archivio Digitale di Italiano L2 e se ne precisa la natura, la struttura e il funzionamento (il DVD allegato contiene anche i software e necessari per attivare su computer il motore di ricerca che rende disponibile il corpus a tutta la comunità scientifica e agli operatori del settore). Esistono altri corpora di testi di italiano prodotti da apprendenti stranieri, ma questo si caratterizza per la sua base testuale e per il tentativo di tenere in equilibrio la quantità di dati proveniente dai diversi tipi testuali. Due saggi rivestono interesse specificamente glottodidattico. Il primo è di Palermo, “È così che io preferisco imparare la lingua. Appunti sulle riflessioni metalinguistiche degli apprendenti”, in cui ci sono riferimenti interessanti soprattutto sulla valutazione che gli studenti stranieri compiono rispetto al ruolo della grammatica (percepita come importante da parte degli studenti, rispetto al lessico) e, più in generale, sulla padronanza pragmatica e la necessità di impadronirsi delle forme di negoziazione che sono fondamentali nel processo di apprendimento/insegnamento.Il secondo saggio è di Pierangela Diadori, “Il docente/intervistatore come elicitatore di parlato in italiano L2: le domande multiple nelle interviste orali” in cui vengono discusse le strategie dei docenti mentre stimolano uno studente alla produzione orale: dal punto di vista degli insegnanti questo saggio, che li osserva in azione e dall’esterno con la oggettività della “presa diretta”, è probabilmente quello più illuminante, mentre sul piano scientifico l’aspetto più interessante è quello della costituzione e catalogazione del corpus. Un cenno va fatto alla scelta stilistica: anche negli argomenti più tecnici la scrittura è semplice, didascalica, mirata a rendere chiari i contenuti al lettore profano di linguistica computazionale e di linguistica dei corpora.

fabiocaon@inwind.it
Università di Venezia

Keywords: 

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: