Prospettive sull’italiano come Lingua Straniera

Prospettive sull’italiano come Lingua Straniera

Perugia, Guerra, 2005

Il volume raccoglie gli atti di un convegno tenuto a Londra sia per fare il punto sull’insegnamnto dell’italiano nel regno Unito sia per la formazione degli insegnanti che oeprano nel settore.

Il volume ha due anime: da un lato vi sono saggi di natura linguistica, sociolinguistica, lessicografica, con saggi di Lepschy, Parry, De Mauro, Ferreri, Albano Leoni, Fogarcs, Maiden, Robustelli, Samek-Lodovici – saggi che forniscono descrizione di problemi specifici della nostra lingua con un taglio strettamente descrittivo; dall’altro vi sono saggi che hanno una matrice più strettamente glottodidattica: -Vincent affronta un tema assai poco dibattuto, quello dell’insegnamento dell’italiano antico, fondamentale pr i curricoli filologici e letterari - Ambroso tratta il problema dell’acquisizione del lessico in un contesto di italiano L2 - Tosi affronta, aggiornando i dati dei suoi precedenti e ben noti volumi sul tema, la questione dell’educazione bilingue nell’inghilterra di oggi. La quinta sezione del volume è tutta dedicata ad aspetti glottodidattici, e in particolare: - allo sviluppo delle abilità linguistiche in generale (Mezzadri) ed in particolare quella di comprensione (Balboni) - alla didattica della letteratura, intesa come avviamento alla lettura di testi letterari (Honess), con il conseguente problema della selezione dei testi da presentare (Tamponi). Si trovano infine due riflessioni sull’italiano nel cinema e nella televisione, sull’uso di tale italiano e di tali mezzi a fini didattici (Forgacs, Puntil, Tamponi) e sull’uso della rete per l’insegnamnto della lingua e della cultura italiana secondo l’esperienza dell’università telematica ICON (Tavoni). Il volume, che nella sua duplicità ben esemplifica la differenza tra un approccio linguistico e uno glottodidattico al problema dell’insegnamento all’estero (approcci complementari che non possono mancare in una trattazione completa), è interessnte no solo per chi opera in Gran Bretagna ma per tutti coloro che operano nel contesto di italiano LS.

fabiocaon@inwind.it
Università di Venezia

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: