Servizio Abstract

La Biblioteca Italiana di Glottodidattica (BiG) è un servizio di schedatura e recensione collocato on line a disposizione di tutti gli italianisti del mondo: esso riporta la glottodidattica italiana (in generale, non solo quella dell'italiano a stranieri) dal 1995 in poi, secondo due principi: sono schedati e commentati non solo i saggi su riviste e su raccolte, ma anche i singoli capitoli dei libri più generali, intesi come saggi monografici. Ogni saggio o capitolo è marcato con una o più parole chiave, in modo che sia possibile la ricerca per temi.

Lingue europee nella scuola dell’infanzia

Il volume riporta un progetto (dal suo impianto teorico alla valutazione dei risultati dei primi anni di sperimentazione) di insegnamento del tedesco e dell’inglese nelle Federazione delle Scuole Materne della provincia di Trento, iniziato nel 1998 e tuttora in corso (nel 2004-05 coinvolge oltre 70 scuole).

Il testo è articolato in tre sezioni.

Keywords: 

"L’inglese come lingua straniera nella Scuola dell’Infanzia"

Autore: 

Questo saggio è contenuto nel libro Lingue Straniere nella Scuola dell’Infanzia, nel quale vengono presentati il progetto, i percorsi didattici e i primi risultati della sperimentazione LESI, che ha coinvolto alcune scuole materne del Trentino.

Keywords: 

La lingua straniera veicolare

Autore: 

L’opera affronta il tema dell’apprendimento di contenuti non linguistici attraverso una LS. Si tratta di una situazione tipica dell’educazione bilingue, ma che si sta diffondendo sempre più nelle scuole italiane ed europee nella convinzione che l’uso veicolare della LS possa condurre ad un apprendimento linguistico qualitativamente migliore. L’opera è suddivisa in due parti.

Keywords: 

Ricerca-azione per insegnanti di italiano L2

Autore: 

Il tema di questo saggio è la ricerca-azione per gli insegnanti che operano con alunni non italofoni in contesto L2.

Keywords: 

La ricerca azione

Autore: 

Con questo volume, l’A. intende raccogliere e integrare le basi teoriche della ricerca azione con la trattazione approfondita di alcuni dei nodi problematici della pratica e della riflessione scolastica come ad esempio l’analisi dell’errore, la valutazione delle competenze, il tutoraggio, l’insegnamento delle microlingue e l’approccio alla letteratura. Se, come dice giustamente l’A.

Keywords: 

CLIL: un nuovo ambiente di apprendimento

Autore: 

Il testo raccoglie gli Atti di un Convegno organizzato dal Laboratorio CLIL del Dipartimento di Scienze del Linguaggio dell’Università Ca’ Foscari tenutosi a Venezia nel 2004, con la finalità di offrire una visione a tutta campo degli aspetti legati alla realizzazione di progetti di insegnamento veicolare.

Keywords: 

Apprendo in Lingua 2. La Sperimentazione. Quaderno N. 2

Questo secondo Quaderno di sperimentazione conclude la fase di documentazione dell’esperienza che ha caratterizzato il progetto “Apprendo in Lingua 2”, promosso congiuntamente dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, l’Università Ca’ Foscari di Venezia e l’Istituto Regionale di Ricerca Educativa del Veneto nel biennio 2002-2004.

“How are students engaged in subject learning through the foreign language? Activities for learning in a CLIL environment”

Autore: 

Partendo dalla considerazione che il CLIL è un concetto metodologico in quanto necessita di trovare soluzioni metodologiche per un apprendimento duplice, di contenuto e di lingua, l’autrice riporta i risultati di una ricerca, condotta dal Laboratorio CLIL dell’Università di Venezia, che si è focalizzata sul “task”, ossia su ciò che allo studente si chiede di fare con l’input fornito.

CLIL e l’apprendimento delle lingue

Autore: 

Il volume raccoglie gli Atti del secondo convegno nazionale CLIL organizzato dal Dipartimento di Scienze del Linguaggio dell’Università Ca’ Foscari, tenutosi a Venezia nel 2008 a conclusione di un progetto biennale di ricerca finanziato dal MIUR.

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: