VEDOVELLI M.

Guida all’italiano per stranieri – La prospettiva del Quadro comune europeo per le lingue

Autore: 

Massimo Vedovelli in questo manuale discute la proposta glottodidattica sottesa al Quadro comune europeo di riferimento per lingue, dando particolare attenzione alla politica linguistica che lo ha ispirato. Nella prima parte, “Concetti”, si ripercorre la storia del Quadro, dalla versione online del 1996-1997 a quella stampata del 2001.

Keywords: 

“La piazza, la lingua, il mercato: ovvero, il mercato mondiale delle lingue nell’epoca della crisi globale”

Autore: 

Il contesto in cui si situa questo saggio di Massimo Vedovelli è un corso di aggiornamento per docenti di italiano in Russia tenuto a Mosca nel 2008-09, cioè l’anno di massima virulenza della crisi economica globale.

Keywords: 

“Certificazioni, economia della lingua italiana nel mondo, Quadro comune europeo di riferimento per le lingue: per una politica linguistica dell’italiano nel mondo”

Autore: 

Il saggio conclude il volume di studi in onore di Katerin Katerinov (vedi scheda) e si apre con un ricordo personale del professore bulgaro-perugino, che prende le mosse dagli anni Ottanta e dalle riflessioni che allora si facevano sulla diffusione dell’italiano nel mondo.

Keywords: 

“Dalla linguistica acquisizionale alla didattica acquisizionale: le sequenze sintattiche nei materiali per l’italiano L2 destinati agli immigrati stranieri”

Il saggio qui schedato compare in un volume (schedato nel suo complesso) che tratta per la maggior parte di linguistica dell’acquisizione. Proprio questo saggio, però - insieme a quello di Vedovelli e Villarini (vedi scheda) - propone un legame tra linguistica acquisizionale e glottodidattica. Il saggio ha due sezioni chiaramente separate: a.

Keywords: 

Pagine

Abbonamento a RSS - VEDOVELLI M.

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: