Servizio Abstract

La Biblioteca Italiana di Glottodidattica (BiG) è un servizio di schedatura e recensione collocato on line a disposizione di tutti gli italianisti del mondo: esso riporta la glottodidattica italiana (in generale, non solo quella dell'italiano a stranieri) dal 1995 in poi, secondo due principi: sono schedati e commentati non solo i saggi su riviste e su raccolte, ma anche i singoli capitoli dei libri più generali, intesi come saggi monografici. Ogni saggio o capitolo è marcato con una o più parole chiave, in modo che sia possibile la ricerca per temi.

Il video nell’insegnamento delle lingue straniere

Autore: 

Obiettivo principale dell’opera è fornire agli insegnanti di LS un quadro di riferimento teorico, identificato nell’approccio comunicativo, insieme a proposte didattiche per l’utilizzo del video come parte integrante del curricolo scolastico.

Keywords: 

The Magic Line LiReMar. L’inglese on line nella scuola dell’infanzia

Autore: 

Un volume destinato a chi fa ricerca, lavora o si accinge a lavorare nel campo dell’insegnamento/apprendimento delle LS in età precoce. Di particolare rilievo il contributo di Sisti (vedi scheda) che delinea l’impianto teorico e metodologico da cui nasce la sperimentazione LIReMar (la lingua inglese in rete nella regione Marche)concernente l’insegnamento delle LS nella scuola dell’infanzia.

Un portfolio delle lingue per la scuola dell’infanzia: il caso di LiReMar

Autore: 

L’ indubbio valore del saggio, di particolare interesse per chi è coinvolto come docente o ricercatore nell’ambito dell’insegnamento linguistico in età precoce, è costituito dall’indagine delle linee guida per la realizzazione di un portfolio linguistico elettronico, sul modello del PEL, da adottare con apprendenti di LS nella scuola dell’infanzia.

Keywords: 

Aspetti pedagogici dell’insegnamento della lingua straniera in età precoce

Autore: 

Il saggio, destinato a chi fa ricerca o lavora nel campo dell’insegnamento/apprendimento delle LS in età precoce, ha il pregio di introdurci all’impianto teorico e metodologico da cui nasce la sperimentazione LIReMar (la lingua inglese in rete nella regione Marche) concernente l’insegnamento delle LS nella scuola dell’infanzia.

Keywords: 

"Il corso di lingua inglese per gli studenti delle facoltà scientifiche: proposte metodologiche"

Autore: 

In una prospettiva psicolinguistica Sisti propone, come linee guida per i corsi di lingua di facoltà scientifiche, lo studio della retorica del testo scientifico mediante l’analisi delle caratteristiche fonologiche, grammaticali, lessicali, pragmatiche ed in particolare morfo-sintattiche del testo d’argomento specialistico.

Giochiamo in inglese. La lingua straniera dai 3 ai 5 anni

Autore: 

Il volume, diviso in due parti, raccoglie i contributi presentati in occasione del seminario “Giochiamo in inglese. La lingua straniera dai tre ai cinque anni” tenutosi presso l’Università di Urbino nel 1999.

Keywords: 

"Il progetto ‘Giochiamo in inglese’ – scuole dell’infanzia del comune di Urbino"

Autore: 

Il saggio individua i presupposti teorici e analizza i risultati del progetto sperimentale “Giochiamo in inglese” avente per obiettivo l’insegnamento dell’inglese come LS nelle scuole dell’infanzia del comune di Urbino nel biennio 1996-98.

Keywords: 

"La lingua straniera nella scuola elementare: la questione del libro di testo"

Autore: 

Alla luce dell’introduzione della LS come disciplina obbligatoria nel secondo ciclo delle scuole elementari e a seguito del DM del 25 marzo 1994 (“Definizione delle norme ed avvertenze per la compilazione dei libri di testo di lingua straniere nella scuola elementare”), Desideri e Sisti si sono fatte portavoce della necessità di fornire agli insegnanti uno strumento che consentisse loro un’auto

Keywords: 

L’insegnamento delle lingue nei nuovi corsi di laurea

Autore: 

I saggi contenuti nel volume presentano riflessioni e proposte metodologiche relative all’insegnamento delle lingue straniere nei nuovi corsi di laurea.

Cangià esplora il concetto di glottodidattica alla luce della sua componente multidisciplinare.

Il video nell’insegnamento delle lingue straniere

Autore: 

Obiettivo principale dell’opera è fornire agli insegnanti di LS un quadro di riferimento teorico, identificato nell’approccio comunicativo, insieme a proposte didattiche per l’utilizzo del video come parte integrante del curricolo scolastico. Il primo capitolo offre un’analisi delle potenzialità del video, che contiene in sé tutte le componenti dell’atto comunicativo.

Pagine

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master:

 

Per rimanere sempre aggiornati

Trovaci nei social network e seguici