FONDAMENTI E METODI

Guida all’italiano per stranieri – La prospettiva del Quadro comune europeo per le lingue

Autore: 

Massimo Vedovelli in questo manuale discute la proposta glottodidattica sottesa al Quadro comune europeo di riferimento per lingue, dando particolare attenzione alla politica linguistica che lo ha ispirato. Nella prima parte, “Concetti”, si ripercorre la storia del Quadro, dalla versione online del 1996-1997 a quella stampata del 2001.

Keywords: 

“Alzati e cammina!". Valenze teoriche, vantaggi e limiti della Total Physical Response nell'insegnamento della L2”

Autore: 

In quest’analisi a tutto tondo dei fondamenti teorici e metodologici della TPR di Asher, l’imperative drill viene valutato alla luce dell’odierno, complesso concetto di apprendimento linguistico.

Keywords: 

“La programmazione glottodidattica: presupposti epistemologici e pedagogici”

Autore: 

Nel saggio si vuol dare una risposta alla oggettiva difficoltà di molti docenti di lingue a conciliare “le ragioni di una o più programmazioni calate dall'alto con le proprie esigenze personali e professionali, con i bisogni e i tempi di apprendimento degli alunni e con i limiti imposti dalle strutture” (p. 495).

Keywords: 

“Barbieri, angeli, muratori e torri. Elogio della complessità”

Autore: 

Questo saggio approfondisce il tema della complessità, che l’autrice considera uno dei principali fondamenti teorici della glottodidattica (vedi schede: “Dimensioni di complessità della didattica linguistica” 1999, “Glottodidattica, aspetti epistemologici” 1999, “La programmazione glottodidattica: presupposti epistemologici e pedagogici” 1997).

Keywords: 

Pagine

Abbonamento a RSS - FONDAMENTI E METODI

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: