Servizio Abstract

La Biblioteca Italiana di Glottodidattica (BiG) è un servizio di schedatura e recensione collocato on line a disposizione di tutti gli italianisti del mondo: esso riporta la glottodidattica italiana (in generale, non solo quella dell'italiano a stranieri) dal 1995 in poi, secondo due principi: sono schedati e commentati non solo i saggi su riviste e su raccolte, ma anche i singoli capitoli dei libri più generali, intesi come saggi monografici. Ogni saggio o capitolo è marcato con una o più parole chiave, in modo che sia possibile la ricerca per temi.

“Metodi per il riconoscimento di profili utente in ambienti di apprendimento elettronici: survey e problemi aperti”

Il presente contributo riguarda una delle linea di ricerca del PELT - Progetto E-Learning Trasversale - (Vedi scheda) che indaga le caratteristiche preminenti del processo di apprendimento in ambiente virtuale, gli stili cognitivi degli utenti/apprendenti, le strategie di apprendimento, i processi collaborativi.

Keywords: 

L’apprendimento delle lingue nella scuola elementare

Autore: 

Il volume anticipa temi che assumeranno grande rilevanza nel dibattito glottodidattico degli anni successivi. Esso è il frutto del lavoro seminariale svolto dall’autrice, a partire dall’a.a. 1986/87, con lo scopo di intessere un rapporto continuativo tra università e scuola, in vista dell’introduzione della lingua straniera nella scuola elementare prevista dai programmi.

Keywords: 

“La didattica delle Fachsprachen ovvero le potenzialità offerte dai corpora per lo studio e la didattica dei linguaggi specialistici”

Autore: 

Il saggio di Nicoletta Gagliardi prende le mosse da una riflessione sulla linguistica dei corpora. L’Autrice sottolinea come il corpus sia un efficace strumento per l’analisi della lingua, sia per l’uso della lingua comune che per un determinato tipo di Fachsprache, e specifica come un corpus possa aiutare ad acquisire o ampliare le conoscenze in un determinato settore specialistico. N.

Keywords: 

“Riflessioni sul plurilinguismo. Un dialogo privato su un fenomeno pubblico in espansione”

Autore: 

Raffaele De Rosa è linguista e germanista che si è occupato, durante la sua carriera di studioso, anche di plurilinguismo. Nello svolgere il suo lavoro di docente presso le università e in diverse istituzioni della Svizzera tedesca, ha avuto la possibilità di raccogliere tutte quelle domande senza risposta che coinvolgono, ancora oggi, il plurilinguismo.

Keywords: 

“La Partecipazione nella Classe di Lingua”

Autore: 

La partecipazione attiva, e ‘legittima’ ovvero consapevole e produttiva, dello studente nelle classi di lingua, scrive R. Dolci, è essenziale per creare coinvolgimento e motivazione e quindi apprendimento. Compito, ma anche sfida, dell’insegnante è quello di creare una comunità che gli studenti considerino propria e al cui sviluppo possano tutti contribuire partecipando dinamicamente.

Keywords: 

“Uno, Nessuno, Centomila: Riconoscere e Valorizzare le Differenze in Classe”

Autore: 

La valorizzazione dei differenti stili cognitivi, canali sensoriali, intelligenze ed esperienza linguistica, culturale ed educativa di ogni studente, afferma l’autrice del capitolo, P.

Keywords: 

“La motivazione negli apprendimenti linguistici: approcci teorici e implicazioni pedagogiche”

Autore: 

Si è sempre saputo che la motivazione è un fattore essenziale nel processo di apprendimento. Per

avere successo e raggiungere gli obiettivi formativi è necessario che i discenti siano maggiormente

motivati. Nel presente contributo di Luciano Mariani la motivazione si presenta come un “costrutto

Keywords: 

Pagine

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: